Lettera aperta alla Conferenza Nazionale  della Cooperazione allo Sviluppo

2 milioni di cittadini italiani che “sostengono a distanza” partecipano alla Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo

La partecipazione dei cittadini  alla Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo il 24 e il 25 gennaio si è espressa anche attraverso, la Lettera Aperta con cui 2.000 di italiani grazie alle loro associazioni, hanno indirizzato al governo, chiedendo di proseguire nell'attuazione della legge di riforma della cooperazione allo sviluppo includendo nelle politiche e nei programmi governativi gli interventi "innovativi" tra cui quelli di sostegno a distanza.
 
 Di seguito La Lettera Aperta portata alla Conferenza:

 

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE CON IL SOSTEGNO A DISTANZA
 
 
Le Organizzazioni di Sostegno a Distanza, a nome di 2.000.000 di cittadini sostenitori, chiedono di proseguire nell'attuazione della legge di riforma  della cooperazione allo sviluppo includendo nelle politiche e nei programmi governativi gli interventi "innovativi" tra cui quelli di sostegno a distanza. 
Gennaio 2018
Il Sostegno a Distanza indica una riforma ancora incompiuta.
La legge 125/2014 ha segnato l’apertura del sistema italiano della cooperazione allo sviluppo al contributo di tutti i soggetti di cooperazione e solidarietà internazionale pubblici, privati, profit, no profit.
Nei fatti, durante i primi tre anni, questa dinamica di apertura è risultata talora rapida e incisiva (vedi:  forum delle diaspore, bando per le realtà profit, bando per gli Enti Locali), talora monca e lenta, penalizzando in particolare le organizzazioni dedite al Sostegno a Distanza (SaD). Queste infatti non vengono riconosciute come soggetti a pieno titolo nel sistema italiano di cooperazione internazionale. Diverse associazioni SaD hanno scontato l’esclusione dall’Elenco dell’Agenzia con la motivazione che il SaD è strumento di mera raccolta fondi e non una forma, partecipata e civica, di cooperazione allo sviluppo.
Se è pur vero che sul piano legislativo, il Sostegno a Distanza non appare esplicitamente all’interno della legge 125/2014, esistono tuttavia:
 atti parlamentari (Camera dei Deputati, XVII legislatura, allegato A seduta del 17.07.2014, n° 266) in cui viene chiesto il riconoscimento delle associazioni dedite al Sostegno a Distanza come soggetti di Cooperazione Internazionale; 
 il riconoscimento del  Sostegno a Distanza quale forma di cooperazione internazionale e di solidarietà umana finalizzata allo sviluppo della persona, specialmente di bambini e di giovani in condizioni di rischio povertà ed emarginazione da parte delle Linee-Guida del Ministero del Lavoro; 
 la testimonianza del Viceministro degli Affari Esteri, dr Mario Giro, che chiama il Sostegno a Distanza “simbolo e testimone di chi fa e riceve cooperazione internazionale”; 
 la nomina del ForumSaD a membro del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo.
Appare evidente una dicotomia da colmare fra realtà, affermazioni, riconoscimenti, legge.  
Il Sostegno a Distanza è Cooperazione Internazionale
Se cooperazione significa “operare insieme per realizzare un obiettivo comune”, il Sostegno a Distanza è una delle stelle del firmamento della cooperazione internazionale, dotata di una sua originalità e specificità. 
Il Sostegno a Distanza:
 è ‘relazione interpersonale’, non ‘aiuto assistenziale’, e risponde perfettamente al concetto più puro di solidarietà: “dare senza perdere, prendere senza togliere”;
 è vision utopica di giustizia mondiale e mission di promozione e rispetto di tutti i diritti umani per tutti e ridistribuzione equa delle ricchezze; non è quindi mera raccolta fondi (capitolo comunque ineluttabilmente presente in tutte le associazioni che lo praticano, così come in tutte le ONG e ogni altro ente non profit);
 costituisce un poderoso ‘ capitale sociale’ nazionale e mondiale,una trama di relazioni di fiducia fondate su legami interpersonali che superano le barriere geografiche e culturali;
 genera un forte impatto sociale seppure non immediatamente visibile,come lo sono le strutture e le infrastrutture, ma invisibile,poiché è ‘anima’ nella società.
Il Sostegno a Distanza coniuga diritti umani e sviluppo sostenibile, promuove rapporti positivi e solidali fra popoli, crea osmosi e interscambio di valori, dà centralità alla persona nella sua dimensione individuale e comunitaria, genera un substrato che previene conflitti e produce processi di riconciliazione, sostiene processi di crescita umana, culturale, economica e produttiva nei paesi e popoli emarginati. 
Implica sensibilizzazione, informazione, educazione, impegno diretto e responsabile, cittadinanza attiva di milioni di italiani. E’ volontariato e solidarietà economica. Crea e coltiva relazioni umane dirette e immediate tra individui e comunità,solidali pur nella lontananza. E’ concreta testimonianza di fratellanza globale, è promotore di cultura di coabitazione e convivenza.
Nella prassi, gli Enti di Terzo Settore che praticano come specifico operativo il Sostegno a Distanza, non si limitano a promuovere la scolarizzazione e l’inserimento sociale di bambine e bambini, ma vanno ben oltre questo, accompagnandoli nel mondo del lavoro, affiancando pure le loro famiglie, nonché le organizzazioni della società civile locale che supportano la crescita di questi minori e famiglie in difficoltà, dialogano e collaborano con gli Enti Locali e con le Comunità,per rispondere puntualmente alle loro progettualità; elaborano quindi e realizzano con le Organizzazioni della Società Civile locale dei veri e propri programmi e progetti classici della cooperazione internazionale. Sono numerose le associazioni dedite al Sostegno a Distanza che hanno acquisito una consolidata esperienza in questo.
Anche in Italia le associazioni SaD rispondono ai parametri della cooperazione internazionale, perché connesse al sistema paese, essendo le loro iniziative sempre più realizzate in collaborazione con pubblico, privato, profit, no profit, nonché con le comunità di migranti.
 
 
Lo spessore del “Sostegno a Distanza” in Italia 
In Italia sono migliaia le realtà che propongono e praticano il Sostegno a Distanza,  dalle micro associazioni che sostengono l’opera del missionario o della missionaria del paese o del quartiere, alle macro associazioni a dimensione nazionale, italiane o diramazioni di ONG estere. 
Il tutto numericamente quantificabile in 2 milioni di cittadini italiani che “sostengono a distanza”, per un giro monetario di 600 milioni di euro/anno, pari a 300 €/anno/donatore (25€/mese). 
Le associazioni SaD sono pure presenti con attività di “Educazione alla Cittadinanza Globale” sia sui social media, che presso  le scuole, dall’Infanzia all’Università. Una vivace rete presente in tutte le Regioni italiane che offre e stimola: educazione, formazione, sensibilizzazione, partecipazione. 
Per massimizzare l’etica e la prassi del  SaD la ex Agenzia del Terzo Settore, coinvolgendo le associazioni del settore, ha realizzato le Linee Guida del Sostegno a Distanza a cui aderiscono centinaia di organizzazioni, oggi gestito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Su proposta del prof. Stefano Zamagni, è in fase di studio la “Metrica di misurazione dell’impatto sociale del Sostegno a Distanza”. 
Le proposte delle Organizzazioni di Sostegno a Distanza
In occasione della Conferenza Pubblica Nazionale sulla Cooperazione allo Sviluppo, prevista dalla legge 125/14 e convocata dal Ministro degli Affari Esteri a Roma il 24 e 25 gennaio 2018, che ha come obiettivo “favorire la partecipazione dei cittadini nella definizione delle politiche di cooperazione allo sviluppo”, le Organizzazioni di Sostegno a Distanza colgono l’opportunità per presentare questo documento ed indicare alcune prospettive specifiche al proprio settore di cooperazione internazionale:
 pieno riconoscimento e inserimento del Sostegno a Distanza nelle politiche e nei programmi governativi della Cooperazione Internazionale;
 realizzazione di un monitoraggio sulle organizzazioni SaD e l'inserimento nella banca dati OPENaid degli interventi SaD;
 incentivazione degli interventi SaD nei bandi attraverso premialità e valorizzazione del capitale sociale di tipo bridging.
Hanno aderito: 
ForumSaD Ass. San Zeno Energia per i Diritti Umani
La Gabbianella Ass.Volontari Sviluppo Popoli  Engim
Cipsi Assefa Equotube
Focsiv Assisi Solidale Essere per Essere
Forum TS Consulta Internaz. Assoc. Amici del Brasile Faggio Vallombrosano Onlus  
VIM Assoc. Amici di Manaus FAI in Senegal
AfrikaSi Assoc. Punto Missione Fides
A,B,C Solidarietà e Pace Assoc. Tininiska Italia Fond. Prosa
AGAPE Onlus Auci Fond. Volont. Giovani e Solid. 
AICCOS Auxilia Fondaz Nidoli
Aid for life Onlus    AVAZ Onlus  Fondazione Pime Onlus  
Aina Onlus  Barabba's Clowns Onlus  Fondazione Senza Frontiere 
Albero della Vita fondazione Bhalobasa Forzambia
Alfabeto del Mondo Onlus  Bimbo Aquilone Francescane con i poveri
Alisolidali Caritas Children onlus Frate Jacopa
Alma Ce.Svi.Te.M. Onlus  Friuli Kasai
Alpo Cefa G. Miss. Mer. 
Alup Centro Benny Nato Gialuma Onlus  
Amici  del Brasile Centro Mission Dioc. PD Giampi
Amici del Madagascar  Cini Gllocandia
Amici delle Missioni PSSF Cirs Good Samaritan onlus  
Amici di Bologna CMSR Gruppo Aleimar
Amici Missioni Indiane Onlus  Comitato Coll. Cattolici Gruppo Tanzania Onlus  
Amici P Martinien Comitato S. Andrea Ap Lab GSI Italia
Amici Padre Paolino Compassion Italia GVS
AMURT  Onlus  Consorzio CS Help foundation
Anpil Coop Capovolti I B O
Arcs Coopi I bambini dell'Africa
Aref International Onlus cope I girasoli dell'est
Ariete CPS I Santi Innocenti Onlus  
Asa Crete for life  Il difensore
Asecon Di.vo Il Noce
Ashar Gan Diritti al cuore Il Pozzo della farfalla
Asi Donne senza frontiere Il Sole
ASIA Donne senza frontiere onlus  Incontro fra i popoli
Ass Vol Solid Ecpat Insieme senza confini
Ass. Amici dei Bambini El Comedor Insieme si può
Ass. San Zeno Energia per i Diritti Umani Int.Relief Friend. Foundation  
Ass.Volontari Sviluppo Popoli  Engim International Adoption 
Assefa Equotube Jane Goodall Institute Italia
Assisi Solidale Essere per Essere Kirikù e la strega povertà
Assoc. Amici del Brasile Faggio Vallombrosano Onlus  La Casa di Betania
Assoc. Amici di Manaus FAI in Senegal La Commenda Solart
Assoc. Punto Missione Fides La fionda
Assoc. Tininiska Italia Fond. Prosa La Piccola Famiglia
Auci Fond. Volont. Giovani e Solid. La Rosa Roja
Auxilia Fondaz Nidoli Lama G
AVAZ Onlus  Fondazione Pime Onlus  Le Rose di Atacama
Barabba's Clowns Onlus  Fondazione Senza Frontiere Less
Bhalobasa Forzambia Lo Scoiattolo
Bimbo Aquilone Francescane con i poveri Lumbe Lumbe
Caritas Children onlus Frate Jacopa Mais Onlus  
Ce.Svi.Te.M. Onlus  Friuli Kasai Maluba Onlus  
Cefa G. Miss. Mer. Mani Unite per il Mozambico
Centro Benny Nato Gialuma Onlus  Marianna
Centro Mission Dioc. PD Giampi Mirando al Sur
Cini Gllocandia Mission Onlus
Cirs Good Samaritan onlus  Missione Calcutta Onlus   
CMSR Gruppo Aleimar Mother and child Onlus  
Comitato Coll. Cattolici Gruppo Tanzania Onlus  Mov Lotta Fame M
ForumSaD GSI Italia Mov Shalom
 La Gabbianella GVS NAAA
Cipsi Help foundation Namaste Onore a te Onlus  
Focsiv I B O Nasara per il Burkina
Forum TS Consulta Internaz. I bambini dell'Africa NUTRIAID
VIM I girasoli dell'est Oltrecento Onlus  
AfrikaSi I Santi Innocenti Onlus  Ore Undici Onlus  
A,B,C Solidarietà e Pace Il difensore Per un sorriso Monica De Carlo
AGAPE Onlus Il Noce Progetto Rwanda Onlus  
AICCOS Il Pozzo della farfalla Puer
Aid for life Onlus    Il Sole Quetzal
Aina Onlus  Incontro fra i popoli S'Apre
Albero della Vita fondazione Insieme senza confini Semi di Pace International
Alfabeto del Mondo Onlus  Insieme si può Siam
Alisolidali Int.Relief Friend. Foundation  Sole Onlus
Alma International Adoption Soleterre
Alpo Jane Goodall Institute Italia Solidaria
Alup Kirikù e la strega povertà Sorrisi dal mondo
Amici  del Brasile La Casa di Betania SoS Solidarietà
Amici del Madagascar  La Commenda Solart Spazio aperto
Amici delle Missioni PSSF La fionda Sunrise Onlus  
Amici di Bologna La Piccola Famiglia Suore Figlie di SS M. dell'Orto  
Amici Missioni Indiane Onlus  La Rosa Roja Teatro 7
Amici P Martinien Comitato S. Andrea Ap Lab Teriamik
Amici Padre Paolino Compassion Italia Thalita
AMURT  Onlus  Consorzio CS Time for Africa
Anpil Coop Capovolti Tulime
Arcs Coopi Twins International
Aref International Onlus cope Uai Brasil
Ariete CPS Un altro mondo
Asa Crete for life  Un Ponte Per…  
Asecon Di.vo Usabile
Ashar Gan Diritti al cuore VIDES Internazionale
Asi Donne senza frontiere VIDES Italia
ASIA Donne senza frontiere onlus  Vispe
Ass Vol Solid Ecpat Volontari Dokita
Ass. Amici dei Bambini El Comedor World Vision
 

Associazioni ForumSaD

  • Aiccos
    Aiccos
  • FADV ok
    Albero della vita
  • Aleimar
  • AltroMondo
    Altro Mondo
  • amicidelbrasile
    Amici del Brasile
  • LogoAmicidiBologna
    Amici di Bologna
  • Anpil
    Anpil
  • Arcs
  • Asia
  • assisisolidale
    Assisi Solidale
  • Auci
    Auci
  • Bhalobasa
  • Bimbo aquilone
  • Caritas Children
  • Cefa
  • Centro missionario diocesano
  • Compassion
  • Coopi
  • Csaal
  • Dokita
  • Ecpat
  • Liva
    El Comedor
  • Energia
  • Essereperessere
  • Gruppo Volontari
  • gsi
    Gsi
  • incontro fra popoli
  • insiemesenzaconfini
    Insieme senza confini
  • Insieme si può
  • Kiriku
    Kiriku
  • ManiUniteMozambico
    Mani unite per il Mozambico
  • Mlfm
  • Naaaa
  • Noce
    Il Noce
  • Nutriaid
    Nutriaid
  • Per un sorriso
  • Lapiccolafamiglia
    la piccola famiglia onlus
  • Il pozzo della farfalla
  • Quetzal
    Gruppo Quetzal
  • S apre
    S'Apre
  • Lo scoiattoolo
  • SoleTerre
    Sole Terre
  • sorrisidalmondo
    Sorrisi dal mondo
  • SpazioAperto
  • Time
    Time For Africa
  • Usabile
  • uaibrasil
    Uai Brasil
  • Ariete
    Ariete
  • ALMAOnlus
    Alma
  • AmicidiPadreMartinien
    Amici di Padre Martinien
  • Fides
    Fides
  • Help-people
    Help-people
  • Less
    Less
  • Shalom
    Shalom
  • Siam
    Siam
  • ARORO
    La Rosa Roja
  • FondazionesenzaFrontiere
    Fondazione senza Frontiere
  • cmsr
    CMSR
  • CPS
    CPS
  • DirittialCuore
    Diritti al Cuore
  • ASA
    Asa
  • Asecon
    Asecon
  • ildifensore
    Il difensore
  • sossolidarieta
    Sos solidarieta
  • divo
    Divo
  • afrikasi
    Afrikasi
  • vispe
    Vispe
  • girasoli
    I Girasoli dell'Est
  • Logo Marianna
    Marianna
  • logo AUXILIA OK
    Auxilia Italia onlus
  • LOGO IBO
    IBO
  • Alisolidali
    Alisolidali
  • Ashar Gan onlus
    Ashar Gan onlus
  • Asi
    Asi
  • Mirando al Sur
    Mirando al Sur
  • SoLe onlus
    So.Le. onlus
  • Alpo
    Alpo
  • Teriamik Logo Piccolo sito
    Teriamik
  • Alup onlus logo sito
    Alup onlus
  • I bambini dellAfrica logo sito
    I Bambini dell'Africa onlus
  • Mission onlus logo sito
    Mission onlus
  • Tulime onlus logo sito
    Tulime
  • AVS logo sito
    AVS
  • Fondazione Patrizia Nidoli logo sito
    Fondazione Patrizia Nidoli
  • CINI Italia logo sito
    CINI Italia
  • La Fionda di Davide logo sito
    La Fionda di Davide
  • Le Rose di Atacama logo sito
    Le Rose di Atacama
  • Engim Internazionale logo sito
    Engim Internazionale
  • Teatro 7
    Teatro 7
  • LogoBetania
    Casa di Betania
  • Cope
    Co.Pe
  • Logo Puer ok
    Puer
  • San Zeno
    Associazione di Solidarietà San Zeno
  • Nasara logo scontornato
    Nasara per il Burkina
  • Assefa logo sito ok
    Assefa onlus
  • logo CA
    Civiltà dell'amore
  • Logo sito IRFF
    IRFF Italia