“Sostegno a Distanza in Rete”

Unire le organizzazioni che fanno sostegno a distanza nelle regioni del Sud è l’obiettivo del progetto che vede insieme ForumSaD e Fondazione con il Sud.  Si è partiti nel 2012 con Puglia, Calabria, Sicilia per poi continuare nel 2013 con Basilicata, Campania e Sardegna. Corsi di formazione alle organizzazioni locali, eventi e l’avvio di un “lavoro in rete”, con le istituzioni, le altre organizzazioni e la società civile, sono le attività del progetto. 

Vuoi saperne di più: leggi il progetto

Vuoi aderire: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progetto/La rete del Sostegno a Distanza fattore di sviluppo sociale

ForumSaD propone alle associazioni che fanno Sostegno a Distanza un corso di formazione per "operatori di rete" in Basilicata, Campania e Sardegna, dopo averlo realizzato nel 2012 in Calabria, Puglia e Sicilia.

Il corso fornisce strumenti concreti per migliorare le proprie attività attraverso la costruzione di una rete regionale del Sostegno a Distanza. Gli argomenti che saranno trattati riguardano: le caratteristiche del Sostegno a Distanza come strumento di cooperazione internazionale, il lavoro di rete e l'animazione del territorio, la progettazione sociale e la comunicazione.

Sedi:
Napoli, Potenza e Matera, Cagliari.
Il corso è realizzato da ForumSaD con il contributo della Fondazione con il Sud. Preziosa è la collaborazione dei Centri Servizio al Volontariato e degli enti locali.
Inizio previsto: 22 Marzo in Campania e 23 Marzo in Basilicata, 10 Maggio in Sardegna.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o tel 800913511 (numero verde)

DOCUMENTI PER ISCRIZIONE
InfoProgettoSud 2013
Corso_ Campania
Icrizione individuale Campania
Iscrizione associativa Campania
Corso - Basilicata
Iscrizione individuale Basilicata
Iscrizione associativa Basilicata
Corso- Sardegna

IL PROGETTO

“La rete del Sostegno a Distanza fattore di sviluppo sociale” è il progetto promosso da ForumSaD, coordinamento di 90 associazioni italiane, finanziato dalla Fondazione con il Sud. Il programma ha l’obiettivo di rafforzare la Rete delle associazioni che promuovono il Sostegno a Distanza (SaD) nel Meridione, come strumento di crescita del capitale sociale a livello locale e nei Paesi di intervento.

Saranno migliorate l’organizzazione e la comunicazione delle associazioni SaD, per sviluppare capacità di coinvolgimento di volontari e sostenitori e capacità di lavoro di rete con le altre associazioni e gli enti locali, secondo uno stile di animazione territoriale. Nella rete saranno coinvolti anche soggetti “nuovi” come le comunità di immigrati, quale “ponte” di collegamento con i paesi del Sud del Mondo, e i soggetti profit locali con vocazione etico solidale.

LE REGIONI INTERESSATE

Il progetto è in via di realizzazione in Basilicata, Campania e Sardegna ed è stato realizzato già
in Calabria, Puglia e Sicilia nel 2011 e 2012. Il programma è coordinato da ForumSaD e realizzato,
nei diversi territori, dai costituendi coordinamenti locali.

LE ATTIVITÀ

  • Il progetto realizzerà la mappatura delle organizzazioni di Sostegno a Distanza per conoscerne le esperienze, le caratteristiche e la presenza sul territorio. L’emersione delle organizzazioni di sostegno a distanza porterà alla realizzazione dell’Anagrafe del Sostegno a Distanza, banca dati on line delle associazioni SaD presenti in ogni Regione, per migliorare la trasparenza verso i cittadini e contribuire ad accrescere la fiducia e le informazioni su questa forma di solidarietà. I risultati saranno visibili sul sito: www.sostegnoadistanza.uniroma3.it
  • La seconda attività verterà sulla formazione e la valorizzazione delle potenzialità interne alle organizzazioni: saranno realizzati incontri tra associazioni di sostegno a distanza per uno scambio di buone pratiche e corsi regionali sul SaD come strumento di cooperazione internazionale, sulle strategie di coinvolgimento di volontari e sostenitori, sul lavoro di rete tra le associazioni e le realtà del territorio, sulla progettazione e la comunicazione di rete. 
  • Con la terza azione, si offrirà alle organizzazioni e comunità immigrate del territorio l’incubatore del SaD, ovvero un servizio di tutoraggio che, partendo dalle esperienze e capacità dei partecipanti, attraverso incontri, scambi, laboratori e attività comuni promuoverà la realizzazione di progetti di sostegno a distanza verso i paesi di origine in collaborazione con le associazioni SaD della rete. 
  • Saranno realizzate sul territorio iniziative di sensibilizzazione e promozione del Sostegno a Distanza, attraverso le quali le associazioni SaD potranno far conoscere la rete e coinvolgere cittadini, associazioni, enti locali e organizzazioni profit ad ispirazione etico-solidale attraverso accordi di collaborazione come la Card del Sostenitore.
  • Nel XIV Forum Nazionale del Sostegno a Distanza in programma a Napoli il 1 e 2 Marzo 2013 le associazioni delle Regioni del Programma potranno confrontarsi con le altre organizzazioni SaD italiane per definire un programma di attività sostenibili.

 

PROGETTO/Card del sostenitore

card 2013Sono 1,5 milioni i cittadini italiani impegnati nel Sostegno a Distanza e ForumSaD Onlus ha voluto dare un riconoscimento proprio a coloro che sono impegnati concretamente nella costruzione di un mondo solidale.

La Card del Sostenitore nasce nel 2011, in via sperimentale, con le iniziative di ForumSaD Onlus ed il Patrocinio del Comune di Roma, città che ospita ben il 10% dei sostenitori italiani, appunto per dire grazie alle persone impegnate nel Sostegno a Distanza.

Nel 2012 la Card si afferma come strumento di Rete che mette in collegamento chi fa sostegno a distanza, con chi fa volontariato, con le associazioni, gli esercenti solidali (Botteghe Equo-Solidali, Agriturismi Biologici , Agenzie di Turismo Responsabile, Musei, Librerie, etc.) e le istituzioni impegnate nella solidarietà internazionale, dando vita a eventi, campagne solidali e ad altre sinergie che rafforzano e sviluppano le azioni dei singoli aderenti.

Nel 2013 la Card viene estesa a livello Nazionale e le adesioni delle Reti del commercio equo, del turismo responsabile e delle organizzazioni come Agices, Aitr, Libera, e la Fondazione Roma Solidale rendono la Card del Sostenitore sempre di più uno strumento nuovo, fatto di scambi, di esperienze, conoscenze e nuove collaborazioni solidali.

OBIETTIVO GENERALE

E' mettere in rete, rafforzare e sviluppare tutti i soggetti impegnati in uno stile di vita ed in attività di solidarietà e cooperazione internazionale.


OBIETTIVI SPECIFICI

  • Promuovere il sostegno a distanza e le altre forme di solidarietà internazionale;
  • rafforzare il mondo del commercio equo e le altre forme di economia etica e sostenibile; 
  • sviluppare la cultura della mondialità e del rispetto dell'uomo e dell'ambiente;
  • valorizzare il volontariato e le buone pratiche delle persone solidali.

 

La comunità o il bambino che beneficia dell' intervento del Sostegno a Distanza deve continuare a garantirsi un futuro giusto ed equo, in cui tutti gli sforzi atti a rendere un cittadino istruito e sano possano quindi continuare a farlo vivere in un mondo dove il commercio non sia sfruttamento e dove si garantiscano i risultati raggiunti dal sostegno a distanza. 

 

Associazioni ForumSaD

  • Aiccos
    Aiccos
  • FADV ok
    Albero della vita
  • Aleimar
  • AltroMondo
    Altro Mondo
  • amicidelbrasile
    Amici del Brasile
  • LogoAmicidiBologna
    Amici di Bologna
  • Anpil
    Anpil
  • Arcs
  • Asia
  • assisisolidale
    Assisi Solidale
  • Auci
    Auci
  • Bhalobasa
  • Bimbo aquilone
  • Caritas Children
  • Cefa
  • Centro missionario diocesano
  • Compassion
  • Coopi
  • Csaal
  • Dokita
  • Ecpat
  • Liva
    El Comedor
  • Energia
  • Essereperessere
  • Gruppo Volontari
  • gsi
    Gsi
  • incontro fra popoli
  • insiemesenzaconfini
    Insieme senza confini
  • Insieme si può
  • Kiriku
    Kiriku
  • ManiUniteMozambico
    Mani unite per il Mozambico
  • Mlfm
  • Naaaa
  • Noce
    Il Noce
  • Nutriaid
    Nutriaid
  • Per un sorriso
  • Lapiccolafamiglia
    la piccola famiglia onlus
  • Il pozzo della farfalla
  • Quetzal
    Gruppo Quetzal
  • S apre
    S'Apre
  • Lo scoiattoolo
  • SoleTerre
    Sole Terre
  • sorrisidalmondo
    Sorrisi dal mondo
  • SpazioAperto
  • Time
    Time For Africa
  • Usabile
  • uaibrasil
    Uai Brasil
  • Ariete
    Ariete
  • ALMAOnlus
    Alma
  • AmicidiPadreMartinien
    Amici di Padre Martinien
  • Fides
    Fides
  • Help-people
    Help-people
  • Less
    Less
  • Shalom
    Shalom
  • Siam
    Siam
  • ARORO
    La Rosa Roja
  • FondazionesenzaFrontiere
    Fondazione senza Frontiere
  • cmsr
    CMSR
  • CPS
    CPS
  • DirittialCuore
    Diritti al Cuore
  • ASA
    Asa
  • Asecon
    Asecon
  • ildifensore
    Il difensore
  • sossolidarieta
    Sos solidarieta
  • divo
    Divo
  • afrikasi
    Afrikasi
  • vispe
    Vispe
  • girasoli
    I Girasoli dell'Est
  • Logo Marianna
    Marianna
  • logo AUXILIA OK
    Auxilia Italia onlus
  • LOGO IBO
    IBO
  • Alisolidali
    Alisolidali
  • Ashar Gan onlus
    Ashar Gan onlus
  • Asi
    Asi
  • Mirando al Sur
    Mirando al Sur
  • SoLe onlus
    So.Le. onlus
  • Alpo
    Alpo
  • Teriamik Logo Piccolo sito
    Teriamik
  • Alup onlus logo sito
    Alup onlus
  • I bambini dellAfrica logo sito
    I Bambini dell'Africa onlus
  • Mission onlus logo sito
    Mission onlus
  • Tulime onlus logo sito
    Tulime
  • AVS logo sito
    AVS
  • Fondazione Patrizia Nidoli logo sito
    Fondazione Patrizia Nidoli
  • CINI Italia logo sito
    CINI Italia
  • La Fionda di Davide logo sito
    La Fionda di Davide
  • Le Rose di Atacama logo sito
    Le Rose di Atacama
  • Engim Internazionale logo sito
    Engim Internazionale
  • Teatro 7
    Teatro 7
  • LogoBetania
    Casa di Betania
  • Cope
    Co.Pe
  • Logo Puer ok
    Puer
  • San Zeno
    Associazione di Solidarietà San Zeno
  • Nasara logo scontornato
    Nasara per il Burkina
  • Assefa logo sito ok
    Assefa onlus
  • logo CA
    Civiltà dell'amore
  • Logo sito IRFF
    IRFF Italia